I migliori videogiochi a cui giocare in quarantena

I migliori videogiochi a cui giocare in quarantena

I film e le serie TV, come i libri, le videochiamate e gli esercizi fisici aiutano a trascorrere lunghe giornate a casa, ma il tempo a disposizione è anche un'opportunità per giocare ai videogiochi, da soli o in compagnia di amici connessi a Internet. Saltare dal PC alla console, ma anche affidarsi allo streaming, è un'attività che fa bene al relax o alla concentrazione (a seconda del titolo scelto) benedetta anche dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, che nei giorni scorsi ha riconosciuto l'importanza dei videogiochi come strumento utile per la connessione sociale, un momento che assume un'implicazione preziosa alla luce dell'isolamento domestico a cui siamo stati confinati per settimane. Oltre ai super fan che seguono il calendario dei prossimi giochi, conoscendo a memoria anche i meno conosciuti e i grandi classici, qui sotto troverete vari titoli con cui alleviare la stanchezza mentale innescata dal vortice del coronavirus, magari anche giocando insieme al resto della famiglia.





I nuovi giochi


Per quanto riguarda le nuove uscite, marzo e aprile sono stati due mesi molto interessanti per i giocatori. Se siete interessati ad alcune delle nuove uscite più fresche, avrete l'imbarazzo della scelta. Tra i titoli usciti in questi mesi c'è Nioh 2, sequel del titolo creato da Team Ninja nel 2017. Il gioco è un RPG (gioco di ruolo) d'azione che, nel suo sistema, si ispira molto a titoli come Dark Souls, con un livello di difficoltà piuttosto alto anche per i più esperti del genere. Il titolo riprende l'ambientazione storica del Giappone feudale, a cui si aggiunge una componente fantasy caratterizzata dalla presenza di demoni e spiriti della tradizione giapponese. Nel gioco si giocherà nei panni di un samurai mezzo demone a caccia dei suoi simili, che presto sarà coinvolto nelle vicende storiche della terra del Sol Levante. Il combattimento è ovviamente il fulcro dell'esperienza, grazie a nove diversi tipi di armi e alla possibilità di utilizzare tre diverse pose a seconda dei nemici e della situazione.


Negli ultimi mesi sono arrivati anche Doom Eternal e Animal Crossing: Nuovi Orizzonti. Nel primo, sequel del riavvio di Doom di quattro anni fa, il protagonista, Doom Slayer, deve salvare la terra da un'invasione di demoni infernali che minacciano l'esistenza della razza umana. Per farlo si affiderà alla sua brutalità e alle sue numerose armi, ognuna più divertente dell'altra da usare. Doom Eternal offre un gameplay divertente e adrenalinico. Animal Crossing: New Horizons è la nuova incarnazione della saga Nintendo, rilasciata per Switch. In questo capitolo è possibile personalizzare ogni parte della propria esperienza di vita su una nuova isola. Potrai svolgere una varietà di attività e persino giocare online con i tuoi amici invitandoli sulla tua isola o visitandoli sulla loro. Un gioco per chi cerca un'atmosfera rilassante.


Persona 5 Royale è uno dei giochi di ruolo più acclamati dalla critica e dal pubblico degli ultimi anni. Combina due anime molto diverse, il tipico RPG giapponese, con prigioni da esplorare e battaglie a turni contro potenti mostri, e quello che riguarda la vita scolastica dei protagonisti, compresi gli esami, gli appuntamenti e tutto il divertimento che la città di Tokyo può offrire. La storia si concentra su un gruppo di ladri chiamati Phantom Thieves, il cui obiettivo è quello di cambiare una società corrotta rubando il cuore delle persone in una dimensione alternativa e parallela alla vita di tutti i giorni. In questa dimensione ci sono le Persona, cioè le manifestazioni dell'anima, diverse per ognuno di loro, che nel loro aspetto si riferiscono al folklore e alle mitologie di tutto il mondo. Questa nuova versione è ancora più completa perché ci sono più personaggi, molte nuove storie e attività.





I grandi classici


Un altro modo per sfruttare al meglio il tempo a disposizione sarebbe quello di raccogliere alcuni grandi classici del passato che forse avete rimandato a lungo. In concomitanza con l'arrivo del remake di Final Fantasy VII potrebbe essere una buona idea dare un'occhiata all'originale, Final Fantasy, ora disponibile per tutte le piattaforme attuali. Questo RPG ha segnato la storia dei videogiochi e, sebbene sia stato pubblicato originariamente nel 1997, ha ancora una storia molto divertente e attuale.


Un altro titolo da giocare è il primo The Last of Us, un'altra grande esperienza narrativa che ha segnato la storia del videogioco. Potrebbe anche essere un ottimo modo per prepararsi all'arrivo del sequel previsto per la fine di maggio.


Se amate i giochi d'azione sopra le righe, allora potrebbe essere il momento di recuperare la saga di Devil May Cry, composta da 5 capitoli. Il quinto è uno dei migliori giochi d'azione mai realizzati, con la possibilità di utilizzare 3 personaggi e molte armi diverse. In alternativa c'è Bayonetta, azione con uno stile molto simile, il cui primo capitolo è stato recentemente rilasciato in versione rimasterizzata insieme a Vanquish, un altro grande gioco d'azione molto divertente.


Se amate l'horror potete recuperare i vari Resident Evil o Silent Hill, grandi classici che tra remake e rimasterizzazione sono disponibili anche sulle console di ultima generazione. In alternativa ci si può dedicare alla vecchia saga di Dead Space, per un horror più spaziale. Se invece volete godervi un mix tra cinema e videogiochi i titoli ideali sono Until Dawn e Man of Medan, quest'ultimo giocabile anche con altre persone.


Se voleste un'avventura lunga ed epica, allora dovreste rispolverare qualche vecchio RPG come i due Baldur's Gate, disponibili con una grafica migliorata, o i più recenti Pillars of Eternity o Divinity: Peccato originale, entrambi composti da due capitoli. Se invece preferite un RPG un po' più vivace dei classici citati, allora le pietre miliari sono senza dubbio Mass Effect, Dragon Age Origins e il più recente The Witcher 3, capolavori senza tempo che vi intratterranno per decine di ore.





Giochi per la famiglia


Stai cercando un titolo per giocare insieme a tutta la tua famiglia, magari anche con i tuoi figli o fratelli? Allora la scelta migliore è senza dubbio Nintendo Switch. La nuova console della storica azienda giapponese ha una serie di giochi adatti a voi, come Mario Party. Questo titolo vi mette in competizione, individualmente o a squadre, in un gioco da tavolo in stile oca, ognuno con il suo personaggio preferito del mondo di Super Mario. Con ogni lancio dei dadi, avrete la possibilità di giocare a una varietà di divertenti e variegati minigiochi, così non vi annoierete mai.


Sempre da Nintendo ci sono Super Mario Kart e Super Smash Bros. Ultimate: il primo è un gioco di kart arcade in cui bisogna cercare di sabotare gli avversari con diversi power up, mentre il secondo è un gioco di combattimento con tanti personaggi tratti dalle saghe più famose del mondo dei videogiochi, che infiammerà la competizione in casa. 1.2 Switch, uno dei titoli di lancio della console, presenta anche diversi divertenti minigiochi da giocare insieme. Mario Tennis potrebbe essere un'altra buona alternativa per giocare in gruppo, data la natura più arcade del gioco.


Su PlayStation 4 potrete concentrarvi sui titoli della gamma Playlink, come Sapere è Potere o Dimmi chi sei!; il primo è un classico gioco a quiz in cui la conoscenza è il padrone, mentre il secondo è un gioco a quiz con uno stile più distintivo che si baserà molto di più su domande relative alle persone che giocheranno con voi (per esempio, "chi è il miglior chef tra voi?"). Un gioco ideale per divertirsi con la famiglia e gli amici.





Ti piace giocare ai videogames? Se la risposta è affermativa, è una passione che condividi anche con i tuoi amici di scambio linguistico?

Written by: Martina Sassi, Staff Writer

Studenz.com Language Exchange

Category:
In generale